san carlo

Ultimi aggiornamenti sullo stato di salute di don Antonio Anastasio

Carissimi,
oggi don Antonio Anastasio è stato trasferito nel reparto di terapia intensiva dell’ospedale Niguarda e ha dato il suo consenso per essere sedato e intubato. Dopo il ricovero di lunedì scorso, infatti, non è stato riscontrato un sostanziale miglioramento delle sue condizioni. Con grande cortesia, il medico che lo sta curando ha consentito a don Jacques du Plouy di parlare brevemente con Anas al telefono: Anas è consapevole del passaggio che sta affrontando e si affida alle nostre preghiere. Stamattina ha potuto ricevere la comunione dal cappellano. Gli altri della casa di Milano presentano sintomi lievi e continuano la loro quarantena. Affidiamo oggi Anas all’intercessione della Madre di Dio perché possa presto ristabilirsi.

D. Andrea Sidoti (Segretario Generale FSCB)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...