Senza categoria

Chi crede in me, anche se muore vivrà

Cari Amici,
con la resurrezione di Lazzaro Gesù ci indica un segno più grande: “Questa malattia non porterà alla morte, ma è per la gloria di Dio, affinché per mezzo di essa il Figlio di Dio venga glorificato”.

Ma non ci può essere resurrezione senza passare dalla morte. Gesù, infatti, piange per Lazzaro, per i suoi amici, piange per noi, per liberarci dalla morte eterna e darci la vita eterna! Egli è venuto per risorgere e per questo ha voluto morire per noi, perché tutti potessimo risorgere. Alle porte della Pasqua, Gesù annuncia ancora una volta: “Chi crede in me, anche se muore vivrà”. La morte, allora, non è tolta, ma è vinta!

Buona domenica di Lazzaro,

don Jacques

E’ online il nuovo numero del SanCarlino. Clicca qui per scaricarlo

Qui potete scaricare i canti della Messa delle ore 10:30 e qui il Vangelo da colorare per i bambini

Il programma completo delle celebrazioni del periodo pasquale lo trovate cliccando qui

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...